La finale di X Factor 2018 anche in chiaro: Anastasio VS Bowland, il televoto ribalterà tutto come il caso Maneskin?

A poche ore dalla finale di X Factor 2018, quale sarà l'esito dell'edizione?

La finale di X Factor 2018 verrà trasmessa anche in chiaro su TV8, come lo scorso anno. Oltre alla diretta su Sky Uno, la finalissima della dodicesima edizione del talent show verrà trasmessa in chiaro in modo che possa essere fruibile anche dai non abbonati alla payTv. Furono proprio loro lo scorso anno a strappare la vittoria dalle mani dei Maneskin per consegnarla a Lorenzo Licitra che, a sorpresa, ha trionfato inaspettatamente sui favoriti dell’edizione.

La band dei Maneskin era infatti altissima al televoto, supportata attivamente per tutta la durata dei Live Show. In finale, invece, c’è stato il sorpasso: il pubblico di TV8 ha preferito Lorenzo Licitra incoronando lui come vincitore dell’edizione.

Quest’anno accadrà lo stesso? Il favorito dell’edizione numero 12 di X Factor sembra essere il concorrente Anastasio della categoria degli Under Uomini guidata da Mara Maionchi ma non stupirebbe un sorpasso dei Bowland o addirittura di una delle donne tra Naomi (over) e Luna (Under Donne). Sono loro quattro a disputare la finale del programma stasera, in diretta dal Mediolanum Forum di Assago, e l’esito dell’edizione potrebbe essere anche stavolta nelle mani del pubblico di TV8 il cui voto potrebbe realmente fare la differenza.

Mentre gli abbonati a Sky, infatti, hanno seguito il percorso dei quattro finalisti e le loro vicende nel corso della fase dei Live Show, il pubblico di TV8 – quasi completamente all’oscuro dei trascorsi se non da qualche video sporadico – si troverà a valutare esclusivamente le esibizioni della serata finale, dai duetti con Marco Mengoni (che canterà anche con Tom Walker) ai medley e poi agli inediti.

L’appuntamento con la finale di X Factor 12 è per questa sera, giovedì 13 dicembre, alle ore 21.15 su Sky Uno e su TV8. Ospiti della serata saranno: Marco Mengoni (che duetterà con i finalisti nella prima manche), Tom Walker, Ghali, i Thegiornalisti e gli internazionali Muse. 

Lascia un commento: