Danza con Me di Roberto Bolle su Rai1 il 1 gennaio 2019: Cesare Cremonini e Stefano Accorsi tra gli ospiti

L'“Étoile dei due mondi” torna su Rai1 il primo giorno del nuovo anno con tanti ospiti!

Danza con Me di Roberto Bolle su Rai1 il 1 gennaio 2019: ancora una volta, la rai inaugura la programmazione del nuovo anno con Roberto Bolle, l’“Étoile dei due mondi”. Sul palco tanti ospiti italiani del mondo della danza, dello spettacolo e della musica.

A Danza con Me di Roberto Bolle ci saranno Alessandra Ferri e Cesare Cremonini, Valeria Solarino, Stefano Accorsi, Fabio De Luigi ma anche Luca e Paolo, Ilenia Pastorelli, Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Sergio Rubini e Rocco Papaleo.

Il nuovo spettacolo di Bolle è stato presentato oggi in conferenza stampa ai media italiani. Contestualmente è stato divulgato l’elenco dei protagonisti che il 1° gennaio 2019 saranno su Rai1, in prima serata, con la stella della danza.

La Rai conferma, anche per il nuovo anno, la presenza dello show di Roberto Bolle, che torna sul primo canale Rai dopo il successo dello scorso anno per una vetrina importante al mondo della danza. Vincitore del prestigioso premio internazionale Rose D’Or come miglior programma di entertainment a livello europeo, Danza con Me torna il 1° gennaio 2019 in TV con una folta schiera di ospiti.

Danza con Me è per Bolle la possibilità di “segnare un cambiamento culturale in cui la danza e il balletto possano essere percepiti come una forma d’arte vicina alle persone e in grado di arrivare ai loro cuori e smuovere emozioni”. Centrale sarà, anche quest’anno, la grande danza di Roberto Bolle e dei suoi amici – ballerini di rilievo che lo raggiungeranno sul palco nel corso della serata.

La danza ma anche lo spettacolo: è in programma la partecipazione di personaggi del mondo dello spettacolo, comici ed esponenti della musica italiana tra i quali Cesare Cremonini, da Bolle descritto con queste parole:

“Sensibile, disponibile e dotato di una qualità molto rara: sapersi mettere in gioco. Ho conosciuto Cesare in Scala e ho scoperto una sua inaspettata passione per la danza. Dal quel momento sapevo non avrebbe avuto scampo: avremmo ballato sullo stesso palco. E a Danza con me i desideri diventano realtà”.

Lascia un commento: