Ban Fallout 76, Bethesda perdona chi chiede scusa

Chiedere scusa in maniera particolarmente fantasiosa è sufficiente ad ottenere il perdono da parte del team di sviluppo

Le prime settimane dopo il lancio per Fallout 76 non sono state semplicissime. Il nuovo capitolo della saga sviluppata da Bethesda si è presentata sul mercato in una versione non proprio perfezionata, con lo studio di sviluppo che però non si è perso di certo d’animo ed è corso sapientemente ai ripari, sfornando alcune correzioni che hanno reso la permanenza nelle lande post apocalittiche meno difficile.

Una delle mancanze principali di Fallout 76 è stata però da subito individuata nell’assenza del supporto alle mod, una delle feature più ricercate in assoluto da parte dei fan della serie, soprattutto quelli in possesso dell’edizione PC, e che gli sviluppatori hanno promesso per il prossimo futuro. C’è però chi non si è perso d’animo e si è comunque industriato per poter raggiungere il proprio personalissimo scopo di calpestare scenari inediti, magari confezionati in via personale. Il tutto però viene captato dal software anti cheat dello sviluppatore come un utilizzo indebito di Fallout 76, con l’account reo che viene di fatto bannato. Una situazione sì spiacevole, ma che comunque non è irreversibile. Stando infatti a quanto trapelato nel corso delle ultime ore all’interno del noto forum Reddit alcuni giocatori hanno avuto modo di ricevere nuovamente i permessi per pellegrinare nelle lande di gioco semplicemente chiedendo scusa agli sviluppatori. È infatti la stessa Bethesda a leggere e accettare le scuse, a patto che queste siano adeguatamente “fantasiose”. Non ci sono parametri precisi cui fare affidamento e, sebbene il consiglio sia sempre quello di evitare di infrangere le regole di Fallout 76, in caso vi siate macchiati di peccato la cosa migliore è sempre quella di metterci il cuore nel messaggio da inviare.

È un Fallout 76 in continuo divenire, con il primo matrimonio che è stato poi celebrato nel gioco: tante le novità che non mancheranno di palesarsi in game nelle prossime settimane. Restate quindi sintonizzati su queste pagine per tutti gli ultimi aggiornamenti.

Fonte

Lascia un commento: