Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy
Acconsento al trattamento dei dati per finalità di marketing diretto e per l'invio di comunicazioni commerciali con modalità automatizzata ai sensi della normativa privacy


PASSA AL TUTTO-IN-UNO DI OPTIMA E SEMPLIFICATI LA VITA!

Da oggi puoi finalmente avere tutti i tuoi servizi di energia e telefonia in un’unica e semplice soluzione, tutto su misura e con il Mobile gratis!

TANTI BUONI MOTIVI PER SCEGLIERCI SUBITO

*Info costi

Il Servizio Conto Relax è un servizio accessorio ed è subordinato all’attivazione di almeno un servizio energetico (luce/gas), ha la funzione di assorbire, nel Periodo Contrattuale (12 mesi), le quantità di energia elettrica, gas e traffico telefonico che il Cliente ha consumato in eccedenza rispetto alla taglia mensile indicata nell’Offerta commerciale (“consumo oltre soglia”), nonchè ad accumulare le quantità di energia elettrica e gas, nonché di traffico telefonico non utilizzate dal Cliente nel mese di competenza (“consumo sotto soglia”), ciò allo scopo di consentire al Cliente di pagare mensilmente sempre lo stesso importo, nonostante il verificarsi di variazioni delle sue abitudini di consumo.
Il Cliente visualizzerà in fattura il saldo definitivo del Conto Relax in seguito all’attivazione di tutti i Servizi energetici richiesti e attivabili.
Il conguaglio tra consumi oltre soglia e sotto soglia (“Saldo finale del Conto Relax”) sarà effettuato, alla scadenza del Periodo Contrattuale o al momento della risoluzione - anche parziale e per qualsivoglia motivo avvenuta- del Contratto: A) in caso di Saldo Negativo (OLTRE SOGLIA), il relativo importo verrà addebitato al Cliente, ove possibile, nel ciclo di fatturazione immediatamente successivo alla scadenza del Periodo Contrattuale o alla data di disattivazione del Servizio in caso di risoluzione anticipata del Contratto. In caso di conguagli negativi successivi alla scadenza del periodo Contrattuale, Optima si riserva la facoltà di non addebitare immediatamente al Cliente il saldo negativo del Conto Relax, ma di imputare il relativo importo, a titolo di consumo oltre soglia, nel Conto Relax aggiornato a seguito del rinnovo contrattuale; B) in caso di Saldo Positivo (SOTTO SOGLIA), il relativo importo verrà accreditato al Cliente, ove possibile, nel ciclo di fatturazione immediatamente successivo alla scadenza del Periodo Contrattuale ovvero nella fattura di chiusura in caso di risoluzione anticipata del Contratto.
I consumi in eccesso movimenteranno il Conto Relax per tutta la durata contrattuale, anche in assenza di risparmi accumulati.

L’offerta Tutto In Uno ha durata di un anno (“Periodo Contrattuale”) decorrente, a seconda della tipologia dei servizi richiesti, dalla data di attivazione: 1) del primo Servizio di comunicazione elettronica; 2) di uno dei servizi energetici, in caso di richiesta di attivazione anche dei servizi energetici; 3) del Servizio di gas naturale, in caso richiesta di fornitura congiunta per utenze da attivarsi da aprile a ottobre di ciascun anno.
Dopo il primo quadrimestre di fornitura, sulla base dei consumi reali se disponibili, sarà visualizzabile in fattura una stima del Saldo Finale del Conto Relax del Cliente (“Stima del Saldo Finale”). In caso di Stima del Saldo Finale negativa, il Cliente ha la facoltà, oltre che di rimodulare la propria Offerta Economica, di pagare il Saldo di Periodo contabilizzato fino a quel momento senza necessità di attendere la chiusura del Periodo Contrattuale.
A decorrere dal secondo quadrimestre di fornitura, qualora dalla Stima del saldo Finale sia emersa la necessità di variare la soglia mensile dei consumi applicata al Cliente, può essere richiesta, tramite il Servizio Clienti Optima, Sito aziendale o App, la rimodulazione dell’Offerta Economica (“Rimodulazione”). La Rimodulazione è gratuita ed illimitata e consiste in una richiesta da parte del Cliente di variazione della propria soglia mensile dei consumi e del relativo Canone mensile. Resta salva la facoltà di Optima di rigettare la richiesta di Rimodulazione in caso di problemi tecnici o amministrativi, di tutela del credito o di disallineamento meramente temporaneo tra la soglia mensile dei consumi applicata al Cliente e i consumi reali registrati.
Non è prevista alcuna penale in caso di recesso anticipato dal contratto.
In caso di risoluzione per qualsivoglia motivo del Contratto prima della scadenza del Periodo Contrattuale, qualsiasi agevolazione e/o sconto applicato al Cliente durante il periodo di vigenza contrattuale, non verrà riconosciuto e sarà recuperato con l’addebito in fattura. Gli effetti del recesso anticipato prima della scadenza del Periodo Contrattuale decorreranno dalla data di ricezione da parte di Optima della relativa comunicazione del Cliente.

Il canone mese è comprensivo: del costo della materia prima, degli oneri di sistema, di trasporto e gestione del contatore indicati dall’ARERA alla data di sottoscrizione della proposta di contratto e di accise e addizionali regionali nella misura applicabile in base alla tipologia d’uso dell’utenza.
La stabilità del canone mensile è legata ai consumi e non al costo della materia prima.
Se nel corso del Periodo Contrattuale l’offerta commerciale dovesse subire, per qualsivoglia motivo, delle variazioni, il Canone mensile si modificherà automaticamente in proporzione alla variazione, ovvero: i) in caso di disattivazione, per qualunque ragione, di uno o più Servizi, il Canone mensile verrà ridotto in misura pari al corrispondente costo mensile del singolo Servizio disattivato; ii) in caso di attivazione di uno o più Servizi, il Canone mensile verrà incrementato in misura pari al corrispondente costo mensile del singolo Servizio attivato.
Per i servizi di telefonia da rete fissa e Internet: 1) Le tariffe oltre soglia e sotto soglia indicate nel Contratto sottoscritto si intendono al minuto e IVA esclusa e non si applicano in caso di offerta con minuti illimitati; 2) le chiamate verso i numeri speciali, internazionali e mobili, se non incluse nel canone, verranno addebitate in base alle tariffe pubblicate sul sito www.optimaitalia.com. I servizi di telefonia da rete fissa o mobile, prevedono costi di migrazione e cessazione consultabili alla sezione dedicata alla Trasparenza Tariffaria presente sul sito www.optimaitalia.com
Per i servizi energetici: 1) il valore unitario delle tariffe oltre soglia indicate nel Contratto sottoscritto è uguale o inferiore al valore unitario delle tariffe applicate per la determinazione del canone mese in rapporto alle quantità incluse nel pacchetto; il valore unitario delle tariffe sotto soglia indicate nel Contratto sottoscritto è sempre uguale al valore unitario delle tariffe applicate per la determinazione del canone mese in rapporto alle quantità incluse nel pacchetto.
Per i servizi di telefonia mobile: il costo del servizio, per la prima Sim attivata, è di €. 9,90 al mese oltre Iva, offerto in promozione gratuitamente con l'attivazione di almeno un servizio energetico e fino a quando il cliente rimane attivo con un servizio energia. Per eventuali Sim aggiuntive è previsto uno sconto di €. 3,00. In caso di recesso anticipato, lo sconto applicato in virtù della promozione, non verrà riconosciuto e sarà recuperato nei limiti previsti dalla normativa vigente (vedi sezione dedicata alla Trasparenza Tariffaria presente sul sito www.optimaitalia.com).

Documenti Tutto-In-Uno

Ciao, sono Alan! Come posso aiutarti?